MI STRETCH-IO... UN PO'!

Diciamoci la verità, nessuna di noi ha voglia di allenarsi in vacanza!

La fatica fisica la facciamo tutto l’anno… proviamo a mantenere un equilibrio muscolare con lo stretching dedicandoci 20 minuti quotidianamente perché si sa ogni gesto fatto con consapevolezza e con la giusta respirazione può alleggerirci le nostre tensioni e mantenere flessibile muscoli e articolazioni.


Sfrutta questo momento per dare importanza a te stessa perché anche in vacanza a volte ce n’è bisogno!


Lo stretching è quella tecnica adatta a tutti, sportivi e non che desiderano mantenere flessibilità e postura.”


Alcuni esercizi di stretching facili facili che potete fare ovunque/

LO SCALINO/ Stando in piedi su un rialzo, appoggiare la punta di un piede sul bordo. Caricare il peso del corpo sul tallone tenendo tesa la gamba in allungamento.


L'APPOGGIO/

Appoggia le mani a una parete tenendo il corpo inclinato. Fletti ed estendi prima un ginocchio e dopo l’altro (abbassando e sollevando i talloni dal pavimento). Accertati che la gamba in allungamento sia ben tesa.


IL COLLO Flettere il collo da un lato come per voler andare a toccare l’orecchio con la spalla, afferrando la nuca con l’altra mano, delicatamente con la sola pressione dei polpastrelli. Tirare dolcemente ed avvertire lo stretch sul collo.


ULTIMO ESERCIZIO DA FARE IN VACANZA SOLO ALLA SERA CON GLI AMICI!!! L'esercizio del GOMITO.... alzare il gomito con un ottimo Gin Tonic o Spritz... ma non fate troppe ripetizioni che l'abuso fa male!